anti grm

DIFENDERE I NOSTRI MURI AD OGNI COSTO?

Una Guerra silenziosa viene combattuta nelle nostre strade. I muri delle nostre città sono assaliti da infidi attacchi che passano inosservati grazie al buio della notte. Siamo sotto assedio da nemici subdoli che sembrano quasi non avere causa e che compromettono la bellezza dei nostri palazzi intimidendone gli inquilini. Trasformando un pacifico ambiente in un luogo sinistro e spaventoso, nel quale crimine e violenza hanno il sopravvento. Le loro armi causano così tanti danni con così poco impegno da parte da loro che sembra quasi inutile combatterli, spendendo ore nella ricerca di un rimedio a un danno che tanto si ripresenterebbe comunque la notte successiva.

Come si combatte un nemico invisibile che si diletta in questi giochi così distruttivi? La risposta è conosce il nemico e utilizzare le sue armi contro di lui, un nemico invisibile che non si riesce ad individuare può essere sconfitto da un’invisibile e impenetrabile barriera. Una barriera che può fungere da esca che può far pensare loro di aver raggiunto il loro obbiettivo quando in realtà il loro attacco è stato respinto.

Ma chi sono questi folli? Barbari? Vandali? Sono i Banditi dei Graffiti. Armati di bombolette spray, troppo tempo libero e di un atteggiamento anti- sociale, vogliono trasformare il nostro mondo nel loro mondo, semplicemente apponendo la loro firma sui muri delle nostre città, nella speranza che le loro azioni incoraggino altri a seguire i loro passi, portando la situazione fuori controllo e facendo risuonare nelle strade il rumore delle loro bombolette come se fossero dei sonagli.

La perfetta resistenza ai graffiti può essere molto difficile da raggiungere e questo è risaputo. Agenti chimici aggressivi, ore di strofinamenti e potenti getti d’acqua che erodono le pareti non sembrano delle contromisure allettanti. Verniciare sopra i graffiti non farà altro che mettere a disposizione una tela nuova a disposizione, e se lo sfortunato muro è già stato sottoposto a verniciatura, rimuovere il graffito diventa praticamente impossibile a meno che non si comprometta la superficie verniciata, incappando poi in ingenti costi per cercare di riparare al danno.

stone anti graffiti

Una barriera invisibile in grado di respingere gli attacchi? Un impenetrabile vernice spray che non si lega con la vernice in modo che i graffiti possano essere rimossi con pochissimo sforzo e senza danni alla superficie verniciata o al coating stesso? È una soluzione inventata grazie alla nanotecnologia, si applica un solo strato con un pennello, spatola, rullo o con un panno in microfibra su ogni superficie rigida che sia plastica, vetro, metallo o muratura. Dato che è un nanocoating invisibile con uno spessore massimo di 800 nm non si creperà o rovinerà, ma sarà forte abbastanza da schermare la superficie dai danni per 3 anni o 40 lavaggi.

I banditi dei graffiti non danneggeranno più i nostri muri indisturbati, sicuri che ai loro danni non si può porre rimedio. Finalmente il loro regno è finito e ora se ne staranno a guardare mentre le loro firme saranno rimosse in pochi minuti da un getto d’acqua. Una schiacciante sconfitta per il loro ego che non riusciranno a sopportare a lungo e li condurrà presto alla sconfitta.

marine care
PERCHÉ MANTENERE LE SUPERFICI NAUTICHE È COSÌ IMPORTANTE?
PREVIOUS POST
nasiol zr53 9h
LA MIGLIOR PROTEZIONE DI SEMPRE
NEXT POST

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Enter Captcha Here : *

Reload Image