how nanotechnology

6 VANTAGGI PRINCIPALI E AREE DI UTILIZZO DELLA NANOTECNOLOGIA

La nanotecnologia apporta nuovi benefici a nelle nostra quotidianità. Dai vestiti che indossiamo alla medicina che rivitalizza i nostri corpi, la nanotecnologia ha la capacità di alterare il mondo in cui viviamo.

 

Per poter comprendere e apprezzare, cosa si intende per scala nanometrica, è meglio descriverla confrontandola a qualcos’altro. La nanotecnologia comprende l’uso di strutture tra 1 nanometro (nm) e 100 nanometri. Ad esempio nella larghezza di una ciocca di capelli umani, sono contenuti circa 80.000 nanometri. Oppure, se si pensa a un tavolo alto circa un metro, per raggiungere la stessa altezza, bisognerebbe mettere 1 miliardo di nanometri di particelle una sopra l’altra.

 

La nanotecnologia trova applicazione in vari settori. Immaginate delle nano particelle di silicio biocompatibili e biodegradabili che trasportano farmaci direttamente nelle cellule malate, trattando così solo la malattia e dissolvendosi poi nel corpo umano. Il trattamento su scala nanometrica può essere il futuro mirato ed efficace della medicina.

 

Stiamo imparando dalla natura, catturando energia in nano cristalli delle stesse dimensioni di quelle catturate dalle piante nei loro cloroplasti. Allo stesso tempo, le nanotecnologie possono essere utilizzate per lo stoccaggio di energia, sviluppando così soluzioni di storage più efficaci. Lo stoccaggio solare è uno dei grandi enigmi del nostro tempo, ma le nanotecnologie possono essere sfruttate efficacemente per affrontare tali sfide.

La nanotecnologia sta rivoluzionando anche l’industria della produzione alimentare. Infatti, lavorando su scala nanometrica, la qualità del cibo può essere aumentata e la contaminazione ridotta. Lavorando con le nanotecnologie, si possono migliorare svariati aspetti dell’industria alimentare: confezionamento, protezione biologica, consegna di sostanze nutritive: le possibilità sono infinite.

nano technology

Qualunque sia il settore in cui lavori, ci sono applicazioni pratiche per le nanotecnologie, alcune già utilizzate, altre ancora in fase di sviluppo. La ricerca nel campo nella nano tecnologia si muove rapidamente e i progressi fatti nell’ambito del nano coating sono emblematici di questa velocità.

 

Rivestire i prodotti per proteggerli non è una novità. Fino all’avvento della nanotecnologia, tuttavia, questi rivestimenti avevano una durata determinata, richiedevano manutenzione e dovevano essere sostituiti all’usura. Ora i nano rivestimenti hanno dimostrato di essere la tecnica di rivestimento ottimale in diversi campi, agiscono più come una seconda pelle che come rivestimento. Mentre i rivestimenti tradizionali possono ostacolare il prodotto iniziale, i nano rivestimenti non cambiano il colore, la consistenza, la traspirabilità o altre caratteristiche superficiali del prodotto e sono anche incredibilmente resistenti.

 

I nano coatings sono un esempio di come le nanotecnologie possono essere utilizzate in tutti i settori. Possono essere applicati su superfici verniciate e minerali, vetro, ceramica, metallo, plastica, legno e tessuti, offrendo un incredibile potenziale di protezione. Sono autopulenti, resistenti alla corrosione e ai graffi, oltre ad essere idrorepellenti e protettivi dai raggi UV. In sostanza, sono il futuro.

La nanotecnologia sta cambiando il modo in cui vediamo il mondo e il modo in cui ci avviciniamo. Il loro potenziale è davvero sorprendente.

future
NANO COATING PER CAMBIARE IL MONDO?
PREVIOUS POST
car glass water repellent
QUALI SONO I PIÙ IMPORTANTI BENEFICI DEGLI IDROREPELLENTI?
NEXT POST

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Enter Captcha Here : *

Reload Image